Gli itinerari

Gli itinerari

Territori notevolmente antropizzati

(abitazioni, siti produttivi, aree verdi)

In prossimità delle frazioni e dei centri si possono osservare ampi spazi in cui a particolari forme di agricoltura si affiancano case sparse e nuclei, talvolta abitati soltanto in alcuni periodi dell’anno (vendemmia, raccolta delle olive, cura primaverile degli orti…), e spazi pubblici come campi di calcio, palestre o aree verdi attrezzate.

L’utilizzazione agricola del suolo è caratterizzata dalla presenza di orti familiari i cui prodotti sono destinati prevalentemente all’autoconsumo o al commercio a breve raggio. Alternati a tali forme di utilizzazione del suolo si possono osservare boschi di olivi di antico impianto e altre aree antropizzate.

Questi spazi periurbani dei piccoli centri hanno avuto un notevole sviluppo negli ultimi decenni a seguito del cambiamento dei modelli di vita che progressivamente, nel tempo, vanno avvicinandosi a quelli urbani.