Monte Motola (versante orientale)

Il Sito di Interesse Comunitario “Monte Motola” è situato tra i SIC "Monte Cervati, Centaurino e Montagne di Laurino” e “Balze di Teggiano”. Ha una superficie di 4690 ettari situati a diverse altitudini, comprese tra i 600 metri s.l.m. e i 1700 metri.

La cartografia presenta il versante orientale del SIC che si affaccia sulla sezione meridionale del Vallo di Diano e interessa 3 comuni che fanno parte dell’itinerario, Teggiano, Monte San Giacomo e Sassano.

Gli habitat vegetali presenti sono numerosi. Prevalgono le faggete e le formazioni erbose secche costituite, in gran parte, da arbusti e praterie di piante erbacee con prevalenza di graminacee che costituiscono una componente importante dei pascoli; al limite settentrionale del SIC sono diffuse anche le foreste a castanea sativa.

Vista panoramica del Sito di Interesse Comunitario Monte Motola
Sito di interesse comunitario: Monte Motola
Sito di interesse comunitario: Monte Motola
Sito di interesse comunitario: Monte Motola
Sito di interesse comunitario: Monte Motola